Francesco che arrivò un giorno d'inverno

Saturday  24 September  2016  6:00 PM
Save (53) Saved (54)
Last update 11/10/2016
  202

I sogni e le aspettative di una madre. Improvvisamente il sorgere silenzioso e potente della voce di un figlio che entra
nella bolla irreale dell’autismo. Si apre per tutti e due e per
il padre un mondo sconosciuto, fatto di confusione e di sofferenza, ma anche di tanto amore e della ricerca disperata
di risposte e, forse di miracoli.
Attraverso i propri diari, la protagonista ripercorre la sua
esperienza di maternità con Francesco e i suoi vissuti, la
lenta costruzione di uno sguardo diverso per sapere amare
e potere capire davvero e fino in fondo il proprio figlio.
Un romanzo d’amore, struggente e forte. Un racconto
ispirato da una storia vera e dalla esperienza diretta in un
famoso centro del nord Italia dove la ricerca sull’autismo
è una realtà consolidata, in grado di trasformarsi in aiuto
concreto alle famiglie.

Maia Consonni è uno pseudonimo collettivo dietro al quale si uniscono le tre autrici di questo romanzo: Anna Miele, scrittrice e responsabile dei servizi presso la Fondazione Sacra Famiglia; Monica Conti, psicologa e responsabile dello sviluppo della ricerca sociale applicata alla Fondazione Sacra Famiglia; Sonia Lentini è medico e presso la Fondazione Sacra Famiglia si occupa di persone con disabilità grave e gravissima, deficit intellettivo, comunicativo e neuromotorio.

Da oltre un secolo la Fondazione Sacra Famiglia si prende cura delle persone con disabilità e pluripatologie importanti di tipo fisico, psichico e sensoriale. Questo libro rappresenta anche una forma di sostegno per tutti i progetti in atto dedicati all’autismo.

Ingresso libero & aperitivo.

culture aperitifs
Nearby hotels and apartments
Corteccia
Via Bernardino Lanino, 11, Milan, 20144, Italy

Corteccia Commento inserito tramite Facebook
-- 24/09/2016 10:01
"Lo sguardo dell'uomo disegna i contorni dei suoi desideri. Quello che gli fa paura lo modifica, lo giustifica. Il nostro sguardo era così desideroso di cogliere i sorrisi di nostro figlio, le sue vittorie e la sua forza, che ci perdemmo." Maia Consonni - Fracesco che arrivò un giorno d'inverno. Questa sera alle 18.00 con Anna Miele, Sonia Lentini e Monica Conti, ad accompagnare le autrici Francesca Favotto Ingresso libero&aperitivo #incontri #presentazioni #sabatoinlibreria #consiglidilettura #ricerca #autismo #corteccialibreria #instacorteccia #booklovers
https://www.instagram.com/p/BKvAegCgvv4/?taken-by=corteccialibreria

Corteccia Commento inserito tramite Facebook
-- 20/09/2016 10:02
Maia Consonni è uno pseudonimo collettivo dietro al quale si uniscono le tre autrici di questo romanzo: Anna Miele, scrittrice e responsabile dei servizi presso la Fondazione Sacra Famiglia; Monica Conti, psicologa e responsabile dello sviluppo della ricerca sociale applicata alla Fondazione Sacra Famiglia; Sonia Lentini è medico e presso la Fondazione Sacra Famiglia si occupa di persone con disabilità grave e gravissima, deficit intellettivo, comunicativo e neuromotorio. Sabato 24 alle 18.00 presentazione del libro: Francesco che arrivò un giorno d'inverno insieme alle autrici Francesca Favotto Da una storia vera un libro per sostenere la ricerca sull'Autismo.
-- 20/09/2016 10:02
Wuaaaa cugg bello lo compro fammi sapere quando lo trovo in libreria complimenti in bocca al lupo un bacio
-- 20/09/2016 10:02
Ma che bella scrittrice mia cugina ora me la tiro un po' 😜
-- 20/09/2016 10:02
Orgogliosa di mia figlia

Corteccia Commento inserito tramite Facebook
-- 13/09/2016 09:52
Francesco e l’autismo sono arrivati in un giorno d’inverno. Francesco, infatti, è affetto da autismo. Conoscere il disturbo del loro bambino ha permesso ai genitori di iniziare un viaggio in un mondo sconosciuto, fatto di confusione e di sofferenza, ma anche di amore incondizionato verso la ricerca disperata di risposte e, probabilmente, di miracoli. Il loro percorso, duro e difficile, si è trasformato in un percorso d’amore e di crescita, che ha dato un nuovo slancio alla loro vita di genitori e di coppia. "Francesco che arrivò un giorno d'inverno" Sonia Lentini Anna Miele e Monica Conti con le autrici: Francesca Favotto ore 18.00 Ingresso libero&aperitivo

Corteccia Commento inserito tramite Facebook
-- 31/08/2016 14:30
"Quando ci siamo trovate ad ascoltare la storia di Francesco e della sua famiglia – hanno scritto le autrici nella postfazione del libro – abbiamo capito che avremmo voluto raccontarla. Abbiamo sentito la forte responsabilità, ma abbiamo raccolto la sfida con noi stesse: avremmo fatto il possibile per raccontare la confusione che deve avere provato Francesco in alcuni momenti della sua vita, ma anche, e soprattutto, l’amore e la tenerezza che questo ragazzo prova nei confronti delle persone che gli stanno accanto». "Francesco che arrivò un giorno d'inverno" con Anna Miele, Sonia Lentini e Monica Conti Introduce l'incontro Francesca Favotto Sabato 24 settembre ore 18.00 Ingresso libero & aperitivo

Rita Manganello Commento inserito tramite Facebook
-- 28/08/2016 18:02
Sonia, ci sei anche tu ?
Sonia Lentini
-- 28/08/2016 18:02
Certamente! Le autrici vi aspettano 😊
Rita Manganello
-- 28/08/2016 18:02
ok grazie dell'invito :)
Mauro Cortese
-- 28/08/2016 18:02
Rita! Ci andiamo insieme? Io andrò
Sonia Lentini
-- 28/08/2016 18:02
Rita Manganello
-- 28/08/2016 18:02
ok Mauro, volentieri
Rita Manganello
-- 28/08/2016 18:02
ci organizziamo
Sonia Lentini
-- 28/08/2016 18:02
Vi aspetto ragazzi!! Grazie!!!
Corteccia
Via Bernardino Lanino, 11, Milan, 20144, Italy
Is this your event? Claim it now

Make sure your information is up to date. Plus use our free tools to find new customers.