Freedom 2.0

Freedom 2.0
Tue 19 February 2019
Tuesday 19 February 2019
12:08 PM
Ended

Fin dai tempi dell’arte paleocristiana, il simbolo aveva la funzione di esprimere l’invisibile, rappresentare il senso trascendentale del divino ed esporre idee che dovevano essere capite contemplando un’immagine.

Oggi nell’era digitale per eccellenza, dove la tecnologia agisce come un’estensione “divina” di noi stessi, la spiritualità del simbolo si delinea in caratteri pittografici, utilizzati e conosciuti ormai da tutti: gli emoji. Divenuti segni indispensabili del nostro quotidiano, queste “simpatiche faccine” rappresentano un modo veloce e ironico per comunicare sui social network ed esprimersi online. Recentemente è stato pubblicato un nuovo elenco di 230 faccine, dove spicca la presenza della cosiddetta “Pinching Hand”, l’icona di una mano con pollice e indice ravvicinati, che esprime graficamente il concetto di “piccola quantità”, per alludere alla nostra era capitalista.

La residenza milanese Espinasse 31 ha così deciso di utilizzare l’arte, attraverso le opere di Olga Lomaka e degli Urban Solid, per indagare il rapporto odierno tra l’uomo, social media e denaro.” con l’esposizione “Freedom 2.0”, in mostra dal 19 febbraio al 21 aprile.

 

555 Views - 20/02/2019 Last update
art
Espinasse 31
Viale Carlo Espinasse 31, Milano, 20156, Lombardia, Italy


Are you an event organizer?
Create events for free. They will be immediately recommended to interested users.
Create event

Nearby hotels and apartments

Viale Carlo Espinasse 31, Milano, 20156, Lombardia, Italy

Browse other venues in Milano
Discover now

The best nearby experiences from our partners

Get your guide
Viator
WhitLocals
Tiqets
Musement
bed egges

Discover more events in Milano
Discover now


Espinasse 31
Viale Carlo Espinasse 31, Milano, 20156, Lombardia, Italy



Are you an event organizer?
Create events for free. They will be immediately recommended to interested users.
Create event
 
 
 
 
Your changes have been saved.