Il Senegal visto con uno sguardo azzuro.

Sunday  19 March  2017  5:30 PM    Sunday  19 March  2017 7:00 PM
Save (70) Saved (71)
Last update 20/03/2017
  57

Domenica 19 Marzo dalle 17.30 presso lo Spazio Aperto Multietnico sarà possibile saperne di più sul Senegal attraverso video, foto e racconti di un volontario!

Spazio Aperto Multietnico
• Via Lucca 52 • MI • MM1 BISCEGLIE

photography
Nearby hotels and apartments
Spazio Aperto Multietnico
Via Lucca, 52 - MM1 Bisceglie, Milan, Italy

Spazio Aperto Multietnico Commento inserito tramite Facebook
-- 19/03/2017 19:04
Grazie per essere venuti a scoprire qualcosa in più sul Senegal! A breve nuovi appuntamenti in giro per Milano, continuate a seguirci...

Spazio Aperto Multietnico Commento inserito tramite Facebook
-- 11/03/2017 19:06
La regione potenzialmente più ricca del Senegal (buona terra da coltivare, acqua a volontà, foreste rigogliose) ad oggi è una delle aree più povere e malmesse. La gente muore per banali infezioni. I pochi ospedali e dispensari sono edifici per lo più fatiscenti privi di tutto. Percorrendola in lungo e in largo è in assoluto la regione del Senegal con la più alta concentrazione di insegne umanitarie. Dappertutto le incontri con scritte sbiadite che annunciano "opere" della cooperazione internazionale, scuole o dispensari per lo più. Le strutture ci sono, mancano i soldi e il personale per farle funzionare però. Quello che resta all'umanità che vive qui è uno stato di guerra civile latente e strisciante. La pace del 2005 firmata da Wade è una delle barzellette più diffuse nella regione, un po' come da noi quelle sui carabinieri.

Spazio Aperto Multietnico Commento inserito tramite Facebook
-- 03/03/2017 14:20
"Ti ricordi questa strada"? mi domandano con un gran sorriso. La strada, se con strada si può anche chiamare un viottolo incassato nella foresta vicino a Gonoum, un villaggio della Casamance, me la ricordo benissimo e indelebile è l'ultima volta che l'ho percorsa insieme a Momodou e Moussa. Qualche anno fa l'abbiamo camminata in fila indiana per raggiungere un "quartiere" del villaggio più isolato. All'epoca mi aveva colpito la presenza all'orizzonte di un gigantesco cartellone 3mx5 di legno bianco piantato in mezzo al nulla in fondo al viottolo che stavamo percorrendo. Una volta superato ho scoperto di aver appena attraversato con i miei due amici un campo minato. La scritta a caratteri cubitali con i teschi poteva essere letta tranquillamente a distanza di mezzo chilometro, se si era dal lato giusto.

José Mamani Commento inserito tramite Facebook
-- 20/02/2017 19:10
Cercherò di esserci.

Spazio Aperto Multietnico Commento inserito tramite Facebook
-- 20/02/2017 12:34
Spazio Aperto Multietnico
Via Lucca, 52 - MM1 Bisceglie, Milan, Italy
Is this your event? Claim it now

Make sure your information is up to date. Plus use our free tools to find new customers.