Liliane Lijn. I am she

COVID-19: many events have been canceled or postponed, please check with the organizer the event status.
Liliane Lijn. I am she
Image from arte.go.it
Wed 4 March 2020
Wednesday 4 March 2020
0:00 AM
Ended

Generic selectors
Exact matches only
Exact matches only
Search in title
Search in title
Search in content
Search in content
Search in excerpt
Search in posts
Search in posts
Search in pages
Search in pages
Hidden
Hidden
altri risultati...
Trova le Mostre e gli Eventi nella tua Città
|
Segnala il tuo Evento
« Tutti gli Eventi
Liliane Lijn. I am she
mercoledì 4 Marzo 2020
-
mercoledì 15 Aprile 2020
«
Lucia Lamacchia e Franco Raggi. Icaro, le cadute
Incontro: C Come Comunicare
»
sede:
Ordet (Milano)
.
Nel corso degli ultimi sessant’anni, Liliane Lijn (americana, vive e lavora a Londra) ha creato un corpus di opere di eccezionale varietà e impatto.
La pratica artistica di Liliane Lijn è l’esito visivo, sensoriale e plastico delle sue esplorazioni e ricerche intorno a fenomeni corporei e non, elementi macro e microscopici, dentro e intorno a noi, difficili da identificare.
Lijn si propone di penetrare e far emergere tali forze invisibili; per quanto la sua ricerca sia solitaria e personale, le opere non sono proiezioni dell’artista, né di alcun ego specifico.
Lijn ha sperimentato con media e materiali a tutto campo e senza freno, in particolare incorporando macchinari, luce e linguaggio nel suo lavoro.
Il suo studio a nord di Londra è un luogo di speculazione, ma anche un sito per esperimenti, un centro di ricerca, un laboratorio.
Liliane Lijn nasce a New York nel 1939 da genitori emigrati. Frequenta il collegio a Lugano e a diciannove anni si trasferisce a Parigi dove studia Archeologia alla Sorbona e Storia dell’arte all’École du Louvre. A Parigi, Lijn incontra il surrealista André Breton. Di nuovo a New York nel 1961, lavora per la prima volta con la plastica, sperimentando riflessioni, movimento e luce e conduce le sue prime ricerche sull’invisibilità al MIT. Al suo ritorno a Parigi, il suo interesse per la scienza e le sue amicizie con lo scultore greco Takis e i poeti Beat William Burroughs, Bryan Gysin e Nazli Nouri ispirano i suoi lavori con luce e testo: la sua prima mostra personale alla Librairie Anglaise nel 1963 presenta le sue Poem Machines. Lijn vive con Takis ad Atene tra il 1964-66. Si trasferisce a Londra nel 1966.
+ Google Calendar
+ Esporta in iCal
Dettagli
Inizio:
mercoledì 4 Marzo 2020
Fine:
mercoledì 15 Aprile 2020
Categoria Evento:
Mostre
Tag Evento:
Arte
,
Liliane Lijn
,
Milano
,
Mostra
,
Ordet
Luogo
ORDET
Via Adige 17
Milano
,
20135
Italia
+ Google Maps
Sito web:
ordet.org
«
Lucia Lamacchia e Franco Raggi. Icaro, le cadute
Incontro: C Come Comunicare
»
Trova le Mostre e gli Eventi nella tua Città
|
Segnala il tuo Evento
Arte
Liliane Lijn
Milano
Mostra
Ordet

14698 Views - 16/04/2020 Last update
culture
via adige 17
ordet, milano, 20135, italia
Event from
arte.go.it

Are you an event organizer?
Create events for free. They will be immediately recommended to interested users.
Create event

Nearby hotels and apartments

ordet, milano, 20135, italia

Browse other venues in Milano
Discover now


Discover more events in Milano
Discover now


via adige 17
ordet, milano, 20135, italia
Event from
arte.go.it


Are you an event organizer?
Create events for free. They will be immediately recommended to interested users.
Create event
  1. Milano
  2. via adige 17
  3. Liliane Lijn. I am she
 
 
 
 
Your changes have been saved.