Nicola Virdis in: Quello che i nerd non dicono

Saturday  5 November  2016  9:00 PM    Sunday  6 November  2016 6:00 PM
Save (83) Saved (84)
Last update 07/11/2016
  31

--- LO SPETTACOLO ---

Nerd, ovvero coloro che riescono a sopravvivere miracolosamente alle attività da loro praticate. Solitari e con una più o meno ridotta predisposizione per la socializzazione e le attività sportive. Anche l’aspetto esteriore è rappresentato da un clichè ben definito: vestiti niente affatto alla moda, spesso tipici di persone più in là con gli anni e portano gli occhiali. Il termine NERD è usato nella lingua inglese con accezione negativa, ed in italiano può essere tradotto, generalmente, con SECCHIONE o per certi versi con SFIGATO.
Nico è un nerd, ma come Clark Kent si trasforma in Superman, Nico resterà un nerd.

Entrerà in scena quatto quatto, silenzioso e pian piano prenderà confidenza col pubblico, interagendo solo come lui sa fare. La sua performance sarà da seguire tutto d’un fiato per cogliere al meglio ogni piccolo dettaglio.

Lo spettacolo “Quello che i nerd non dicono” è costruito intorno ad un personaggio bizzarro e rappresentativo di un mondo “al di fuori del normale”, ma una volta sul palco, il nerd saprà tirar fuori il meglio e il peggio di se.

La goffaggine “nerdiana” si spezzerà per dar vita a stravaganti situazioni, problemi semplici e difficili che lui affronterà, ovviamente, nel modo meno convenzionale. Sarà difficile tornare alla normalità, così, mestamente, l’uomo fuori dal coro tornerà in possesso degli strumenti di lavoro quotidiano e delle sue goffe e scoordinate movenze.

--- NICOLA VIRDIS ---

Classe 1982, diplomato alla Scuola di Cirko Vertigo di Torino nel 2006. Attore, comico, giocoliere. Tre i suoi lavori come attore unico sul teatro comico: “Quello che i nerd non dicono” (regia Bruno Furnari), “Nico Fontaine Story”, “La mia vita è uno spettacolo (comico)”. Regista di “Una Divina Quasi Commedia” spettacolo teatrale messo in scena dalla compagnia di circo sociale Circomobile di cui è il coordinatore. Appare come comparsa nel film “Era d’estate” (regia Infascelli – Fandango), “Bianco di Babbudoiu”, il primo film di Pino e Gli Anticorpi (regia Igor Biddau – 3ZERO2), “Può Essere” (regia Jacopo Cullin – Mommotty), videoclip “WakeUp” (regia Alberto Salvucci – Sony Music), spot Euromillions Ireland 2016 regia Damien O’Donnell.

--- DOVE E QUANDO? ---

Atelier Teatro Fisico Philip Radice
Sabato 5 novembre ore 21.00
Domenica 6 novembre ore 18.00

--- BIGLIETTI ---

Intero: 7 euro
Ridotto: 5 euro
PRENOTAZIONI:
011.24.90.112 / 348.10.26.073
info@teatrofisico.com

music theater cinema circus
Nearby hotels and apartments
Atelier Teatro Fisico
via Carmagnola 12, Turin, Italy