Paolo Borsellino Essendo Stato

COVID-19: many events have been canceled or postponed, please check with the organizer the event status.
Paolo Borsellino Essendo Stato
Image from iltaccodibacco.it
From Tue 31 March 2020 to Sun 5 April 2020
From Tuesday 31 March 2020 to Sunday 5 April 2020
Ended

Il 31 luglio del 1988 Paolo Borsellino denunciava con forza davanti al CSM l’inadeguatezza dei mezzi di contrasto attivati dallo Stato contro la Mafia. Il giudice palermitano era stato convocato per le interviste rilasciate ai quotidiani La Repubblica e L’Unità, nelle quali aveva denunciato il preoccupante stato di smobilitazione del pool antimafia di Palermo. Minacciato dall’ombra di imminenti provvedimenti disciplinari, il magistrato parlò per quattro ore di fila: dalle dieci alle quattordici. Nel pomeriggio fu invece ascoltato Falcone.
Davanti al Csm i due magistrati affrontarono con chiarezza i delicatissimi temi inerenti l’assegnazione delle indagini, l’affidamento di procedimenti sulla criminalità mafiosa a magistrati estranei al pool. Dalle loro parole appassionate emergono i complessi scenari che fanno da sfondo alle indagini sul fenomeno mafioso, ma anche lo spirito di sacrificio di chi, pur accerchiato e consapevole delle occulte relazioni tra criminalità organizzata e Stato deviato, aveva deciso di non arretrare.
Giovanni Falcone sarebbe stato ucciso, quattro anni dopo, il 23 maggio 1992 nell'attentato di Capaci. Paolo Borsellino 57 giorni dopo di lui, in via D’Amelio, a Palermo. Proprio sull'ultimo secondo di vita di Paolo Borsellino, il 19 luglio del 1992, si concentra il testo di Cappuccio, che dilata questo singolare residuo di tempo e denuncia la solitudine in cui i due magistrati sono stati lasciati, perché esiste una parte deviata dello Stato che vuole controllare la piaga rappresentata dalla mafia ma non guarirla: di quell'infezione ha infatti bisogno, anche per mettere a morte le parti sane del suo corpo che desidera siano messe a morte.
Il testo scritto nel 2004, è stato portato in scena anche da magistrati della Procura di Salerno, di Milano e di Trieste, che hanno voluto fare propria questa denuncia civile.
letto
24 volte

5985 Views - 06/04/2020 Last update
trade shows
via nazionale 183
piccolo eliseo patroni griffi, roma, it

Are you an event organizer?
Create events for free. They will be immediately recommended to interested users.
Create event

Nearby hotels and apartments

piccolo eliseo patroni griffi, roma, it

Browse other venues in Rome
Discover now


Discover more events in Rome
Discover now


via nazionale 183
piccolo eliseo patroni griffi, roma, it


Are you an event organizer?
Create events for free. They will be immediately recommended to interested users.
Create event
  1. Rome
  2. via nazionale 183
  3. Paolo Borsellino Essendo Stato
 
 
 
 
Your changes have been saved.