THE SLAIVER reunion show // Tutti I Colori Del Buio // La Macabra Moka

Thursday  21 April  2016  9:00 PM
Save (300) Saved (301)
Last update 24/04/2016
  198

Un viaggio nell’oscurità dell’hardcore con The Slaiver che tornano sul palco e si rituffano nell’oblio dopo otto anni di silenzio, Tutti i Colori del Buio con i loro suoni arrabbiati senza tempo e Macabra Moka che non lasciano spazio agli equivoci e propongono un rock ruvido e tanta rabbia.

Tappi per le orecchie consigliati!

THE SLAIVER
Dopo 14 anni passati nell'oblio dell'hardcore che li ha portati a suonare su numerosi palchi tra Italia, Svizzera, Belgio, Olanda, Svezia, (condividendoli con band del calibro di Converge, Zu, Rise and Fall, Todd, 16), a novembre 2008 la band si scioglie per rimanere nel silenzio fino ad oggi. Dopo 8 anni tornano per un mini tour di 4 date, che oltre a Torino toccherà Lodi, Vicenza e Chatillon.

Tutti I Colori Del Buio
Tutti I Colori Del Buio nasce a Torino nel 2013 da quattro ragazzi con la passione per l'hardcore punk e i film horror degli anni '70. Dopo un paio di mesi registrano un demo che viene stampato nel 2014 in 7” da Escape From Today Records e Bare Teeth Records. In un paio d'anni han suonato assieme a gruppi come Negative Approach, Poison Idea, ACxDC, Implore, This Gift Is A Curse, Hexis, Brujeria, Zu, Spirit Caravan e Unida.

“E' sicuramente punk nel senso che è musica arrabbiata oltre ogni limite, ma è molto di più. […] Mettono in mostra un hardcore punk “senza tempo”, strutturando una rabbia incontrollabile con gusto moderno” – Cvlt Nation

“Una confusione di punk, sludge, grind e metal che con solo un demo fa sembrare gruppi come i Deafheaven dei WASP annoiati” - Rumore

“Tutti I Colori Del Buio hanno dato alla luce un mostro. Questo disco violentissimo vi spazzerà via” – Idioteq

La Macabra Moka
La Macabra Moka è una band alternative rock di Cuneo, Piemonte.

"A un primo impatto, ciò che colpisce maggiormente del quartetto cuneese a nome La Macabra Moka è l'incredibile tiro del suo rock ruvido e corrotto" – Michele Montagano, Rockit

“Il rock. Quello vero. Quello diretto, che non si perde in chiacchiere. Quello con la rabbia dentro e fuori” – Francesca Marini, Impatto Sonoro

In attività dal 2010, con la pubblicazione di Espresso e L'Album di Natale la band ha saputo farsi conoscere e apprezzare, incontrando un favore crescente di pubblico e critica locali. Complice di questo successo un'intensa attività live che l'ha portata a suonare in tutti i principali club delle province di Cuneo e Torino e a condividere il palco con decine di band più e meno note (Nadàr Solo, Punkreas, Fratelli di Soledad, Cibo, Kaleidoscopic, Ruggine, What a Funk?!, Cani Sciorrì, Deian e lorsoglabro e altri).

La release di Ammazzacaffè, il primo full-length, prodotto in collaborazione con Scatti Vorticosi Records, Tanto di Cappello Production e Vollmer Industries, ha esteso ulteriormente la risonanza della band e il tour per la sua promozione ha contribuito a consolidarne il credito nell'underground cuneese e ad aumentare anche al di fuori della Granda l'interesse nei confronti della band.

Il disco, registrato, mixato e masterizzato al Mam Recording Studio da Riccardo Parravicini, è uscito il 2 aprile 2014 ed è disponibile anche in free digital download.

INFO
Magazzino sul Po
Circolo ARCI Torino
Murazzi del Po lato sinistro

Ingresso 5€ riservato ai soci ARCI

Apertura porte ore 21.30
Inizio concerti ore 22.00

music concerts cinema exhibit food funk punk
Nearby hotels and apartments
Magazzino sul Po
Murazzi del Po 14, Turin, 10124, Italy
Magazzino sul Po
Murazzi del Po 14, Turin, 10124, Italy
Is this your event? Claim it now

Make sure your information is up to date. Plus use our free tools to find new customers.